Enciclopedia giuridica

A B C D E F G H I J K L M N O P Q R S T U V W X Y Z




Abitabilità

Ev una autorizzazione rilasciata dal sindaco, che consente di abitare un edifico residenziale, una volta accertata l’inesistenza di cause di insalubrità. Tale accertamento compete alla Unità sanitaria locale (v.), che lo svolge attraverso la verifica dei requisiti richiesti dalle leggi sanitarie e dai regolamenti comunali di igiene. Il rilascio del certificato di abitabilità prescinde dalla conformità dell’opera alle prescrizioni urbanistiche, avendo specificamente ad oggetto i profili attinenti all’igiene delle abitazioni e non il controllo degli abusi edilizi eventualmente commessi. Ne´ equivale ad implicita concessione o autorizzazione in sanatoria, così come il rilascio della concessione (v. edilizia, concessione abitabilità ) o dell’autorizzazione edilizia (v. edilizia, autorizzazione abitabilità ) non comporta l’obbligo di rilascio del certificato di abitabilità. Conseguentemente occorrerà verificare che nei locali esaminati non sussistano ragioni di insalubrità , che i muri delle abitazioni siano convenientemente prosciugati ecc. Alla richiesta di rilascio del certificato di abitabilità deve essere allegata copia della dichiarazione dell’iscrizione al catasto, la presenza nella zona della rete di approvvigionamento idrico e la possibilità di allaccio alla rete fognante. Il certificato di abitabilità può essere rilasciato anche per parti di un edificio.


Abilitazione      |      Abitazione


.