Enciclopedia giuridica

A B C D E F G H I J K L M N O P Q R S T U V W X Y Z




Aiuti statali alle imprese

Tale espressione ricomprende ogni forma di intervento di autorità pubbliche od effettuato con mezzi pubblici a favore di imprese pubbliche (ossia di imprese sottoposte, indipendentemente dallo loro forma giuridica, direttamente od indirettamente, all’influenza preponderante dello Stato, di una delle sue suddivisioni o di altro ente pubblico) e di imprese cui riconoscono diritti speciali od esclusivi. Vi rientrano sovvenzioni, esoneri da imposte o tasse, crediti agevolati, messa a disposizione di immobili a condizioni preferenziali, o situazioni di privilegio nella fornitura di beni e servizi. Tali aiuti sono vietati dall’art. 92 del Trattato Cee. Per stabilire se la misura di aiuto favorisca l’impresa, occorre porla in comparazione con un operatore ordinario, valutando se essa possa considerarsi nella sua stessa posizione. L’art. 92 prevede tuttavia una serie di situazioni eccezionali, ossia due categorie di aiuti: quelli compatibili con l’articolo stesso e cioè leciti, e quelli che, pur violando tale disposizione, possono essere autorizzati in presenza di talune circostanze. Esistono comunque aiuti la cui dimensione economica di minime proporzioni permette di affrancarli dai divieti stessi. Sono poi leciti gli aiuti di carattere sociale, purche´ non ci sia discriminazione sui prodotti utilizzati (trasporti pubblici, distribuzione di generi alimentari); e quelli volti a sopperire calamità naturali ed altri avvenimenti straordinari. Invece, possono essere autorizzati sistemi di aiuto: rivolti a regioni particolarmente depresse; finalizzati alla realizzazione di importanti progetti europei; quelli settoriali, riguardanti la siderurgia, la cantieristica navale, il settore tessileaiuti statali alle impreseabbigliamento; quelli regionali; ed altri tipi di aiuto determinati dal Consiglio. Il controllo su tale materia è affidato alla Commissione che è competente con decisione ad ingiungere ai soggetti di eliminare tali aiuti. Contro tale decisione è possibile proporre ricorso innanzi agli organi giurisdizionali comunitari.


Airway bill      |      Aiuto allo sviluppo


.