Enciclopedia giuridica

A B C D E F G H I J K L M N O P Q R S T U V W X Y Z




Apolide

Colui che perde la cittadinanza del proprio Stato di origine per una qualsiasi causa e non presenta i requisiti necessari per acquistare la cittadinanza di un altro Stato. Dal punto di vista del diritto internazionale generale, non gode pertanto della protezione di alcuno Stato ed è soggetto al concorrente eguale potere di tutti gli Stati. Dal punto di vista del diritto internazionale convenzionale, numerosi obblighi discendono per gli Stati in generale dalle Convenzioni sui diritti dell’uomo ed in particolare sugli apolidi, che prevedono un determinato standard di trattamento anche per questi ultimi. V. anche cittadinanza.


Apertura di credito      |      Apologia dei delitti


.