Enciclopedia giuridica

A B C D E F G H I J K L M N O P Q R S T U V W X Y Z




Avaria



cause marittime di avaria: sono avaria avaria le cause aventi ad oggetto i sinistri marittimi e le controversie riguardanti il lavoro nautico. A norma dell’art. 589 c.nav. le cause per i sinistri marittimi sono quelle che riguardano i danni dipendenti da urto fra navi, i danni cagionati da navi nell’esecuzione delle operazioni di ancoraggio e di ormeggio e di qualsiasi altra manovra nei porti o in altri luoghi di sosta, i danni cagionati dall’uso di meccanismi di carico e scarico e dal maneggio delle merci nel porto, i danni cagionati dalle navi alle reti ed agli attrezzi da pesca, le indennità ed i compensi per assistenza, salvataggio e ricupero, il rimborso di spese e i premi per il ritrovamento di relitti. Originariamente il c. nav. attribuiva la competenza a conoscere delle cause marittime, a seconda del valore, al Comandante del porto o al tribunale. La Corte Costituzionale ha tuttavia dichiarato l’illegittimità dell’ attribuzione di competenza al comandante del porto. Oggi, pertanto, le cause marittime si propongono, a seconda del valore, davanti al pretore o al tribunale del luogo ove è avvenuto il fatto che ha determinato la controversia.

avaria comune: indica le spese e i danni provocati da provvedimenti consapevolmente assunti dal capitano di una nave al fine di evitare danni peggiori e consentire la salvezza della spedizione. Dette spese o l’ammontare del risarcimento dei danni sono ripartiti tra tutti gli interessati alla spedizione, purche´ non si provi che il danno, provocato volontariamente, non si sarebbe ugualmente verificato per il corso naturale degli eventi ( art. 469 c. nav.). V. anche contribuzione alle avarie comuni.

avaria particolare: identifica il danno causato da un evento fortuito ad una nave o al suo carico quando le spese gravano sul caricatore o sul destinatario o sul vettore: la particolarità di tale danno consiste nel fatto che le sue conseguenze non possono venire ripartite tra gli interessati alla spedizione come nell’avaria comune (v.), ma rimangono interamente a carico del solo danneggiato.


Avallo      |      Avente causa


.