Enciclopedia giuridica

A B C D E F G H I J K L M N O P Q R S T U V W X Y Z




B.O.T.

Buoni ordinari del tesoro: sono titoli del debito pubblico che rappresentano il prestito del risparmiatore allo Stato. Essi scadono, ordinariamente, dopo tre, sei, dodici mesi: la scadenza non eccede il periodo di previsione del b.O.T. ordinario dello Stato. Il taglio minimo dei b.O.T. è di lire cinque milioni; non sono quotati in borsa. Il rendimento dei b.O.T. è dato dalla differenza tra il loro prezzo e il valore nominale pagato al momento del rimborso ed è sottoposto alla ritenuta del 12,5% operata al momento dell’ acquisto del titolo. I b.O.T. sono venduti in aste mensili alla data e secondo le modalità determinate dal Ministro del tesoro.


B.N.T.      |      B.P.T.


.