Enciclopedia giuridica

A B C D E F G H I J K L M N O P Q R S T U V W X Y Z




Comandante



comandante dell’aereomobile: valgono principi analoghi a quelli vigenti per il comandante della nave (v.).

comandante della nave: è colui che dirige l’equipaggio della nave. Ev nominato dall’armatore (v.) e deve essere munito di specifica abilitazione amministrativa. I suoi compiti principali sono: 1) la direzione delle attività in corso sulla nave; 2) il mantenimento della disciplina di bordo; 3) il controllo dell’idoneità della nave alla navigazione prima della partenza. Il comandante comandante ha anche funzioni di ufficiale di stato civile, in quanto può celebrare il matrimonio in caso di imminente pericolo di vita di uno dei coniugi, e di notaio, in quanto può ricevere testamenti di persone che si trovano sulla nave durante la navigazione della stessa. Il comandante comandante ha anche la rappresentanza processuale dell’armatore per gli atti urgenti quando non può provvedervi l’armatore stesso o un suo rappresentante (art. 309 c. nav.); nelle stesse ipotesi egli può essere convenuto in giudizio in azioni contro l’armatore. Analoghe disposizioni concernono il comandante dell’aereomobile (v.) (artt. 883 – 894 c. nav.).

comandante militare: colui che dispone di una certa autonomia o potere di iniziativa che dipende da determinate circostanze, quali ad esempio la presenza o meno del superiore responsabile delle operazioni militari. Pertanto ai fini della sua individuazione poco rilevano i gradi gerarchici di appartenenza; le competenze si articolano sulla base della effettiva autonomia goduta. Si distingue tra comandanti supremi e comandanti di forze isolate. Il comandante può stipulare tregue, capitolazioni, armistizi, cartelli. Può altresì adottare misure di ritorsione o di rappresaglia; può compiere notificazioni e dare preavvisi (ad esempio di bombardamenti capaci di esporre la popolazione civile a pericoli). Ev competente a prendere, sia in tempo di pace che in tempo di guerra, tutte quelle decisioni che per loro natura richiedono una valutazione diretta delle circostanze e rapide decisioni.


Colture      |      Comando


.