Enciclopedia giuridica

A B C D E F G H I J K L M N O P Q R S T U V W X Y Z




Commercial papers

Sono, tecnicamente, documenti recanti una ricognizione di debito (v. promessa, commercial papers di pagamento e ricognizione di debito) abbinata ad un contratto autonomo di garanzia (v. contratto, commercial papers autonomo di garanzia) sottoscritto, quale garante, da una banca. L’operazione sottostante è un mutuo di un’impresa ad altra impresa: la prima riceve dalla seconda i commercial papers, quali riconoscimento del debito di restituzione della somma ricevuta. Ma questa ricognizione di debito non è titolata, non menziona cioè il rapporto fondamentale che ha dato luogo al rilascio dei commercial papers, che si presentano così come fonti di un credito di una impresa verso altra impresa, assistito dalla garanzia di una banca. Come ogni credito nascente da promessa di pagamento o da ricognizione di debito il credito menzionato sui commercial papers può circolare; sicche´ i commercial papers vengono nella pratica concepiti come una sorta di titoli negoziabili. L’utilità dei commercial papers consiste nella circostanza che il cessionario del credito ottiene sempre il pagamento: o lo ottiene dal debitore o, se questi eccepisce la mancanza del rapporto fondamentale, dalla banca che non può opporre tali eccezioni essendo vincolata da contratto autonomo di garanzia. Perciò l’abbinamento della garanzia bancaria autonoma alla ricognizione di debito finisce con l’attribuire alla circolazione dei commercial papers effetti equivalenti a quelli della circolazione di una cambiale. L’acquisizione di commercial papers è frequente da parte di imprese che dispongono di eccedenze di liquidità e desiderano investire ad elevati tassi di interesse, pari a quelli praticati nelle operazioni di mutuo. L’astrattezza dei commercial papers, che non menzionano il rapporto sottostante, permette all’impresa mutuante di superare i limiti del proprio oggetto sociale, ove questo non consenta operazioni di finanziamento a terzi: essa non registrerà nelle proprie scritture contabili operazioni di mutuo, bensì l’acquisto di commercial papers


Commercial engineering      |      Commerciante


.