Enciclopedia giuridica

A B C D E F G H I J K L M N O P Q R S T U V W X Y Z




Concilio

Il concilio è l’adunanza di ecclesiastici, generalmente vescovi, per decidere su importanti questioni religiose. Può essere ecumenico (universale), particolare, plenario e provinciale. Il concilio ecumenico è convocato e sciolto unicamente dal Sommo Pontefice. Le delibere approvate da questi stesso congiuntamente ai Padri conciliari e debitamente promulgate godono dell’infallibilità quando dichiarano per tutta la Chiesa una dottrina da ritenersi definitiva in materia di fede o di costumi. L’ultimo concilio ecumenico è stato il Vaticano II protrattosi dal 1962 al 1965. Questo ha principalmente portato insegnamenti di natura dogmatica e disciplinare ed ha profondamente rinnovato la Chiesa nei rapporti con il mondo contemporaneo.


Conciliazione internazionale      |      Conclave


.