Enciclopedia giuridica

A B C D E F G H I J K L M N O P Q R S T U V W X Y Z




Cooperazione internazionale

Azione coordinata intrapresa da due o più soggetti di diritto internazionale per il perseguimento di obiettivi o scopi comuni. L’azione deve essere tale da facilitare il raggiungimento di obiettivi comuni e interconnessi. Il concetto di cooperazione internazionale viene spesso richiamato in numerosi strumenti giuridici internazionali, specialmente di carattere multilaterale, sia come regola di condotta, configurandosi come vero e proprio dovere sia come principio giuridico. Si manifesta in forma di principi, norme, regole e procedure, formulate come obblighi, doveri e responsabilità oltre che come mezzi per raggiungere determinati obiettivi. Comporta una solidarietà di fatto che impone il mantenimento di comportamenti continuativi, in ragione della propria natura di strumento giuridico di risoluzione dei problemi La gestione in comune e comunque il dovere di cooperare, soprattutto a livello regionale, comportano un certo livello di procedimentalizzazione e istituzionalizzazione nei rapporti tra Stati. Molte convenzioni che prevedono l’obbligo di cooperazione internazionale istituiscono contemporaneamente degli appositi organi di coordinamento delle attività e di controllo sugli adempimenti corretti da parte degli Stati contraenti.


Cooperazione europea      |      Cooptazione


.