Enciclopedia giuridica

A B C D E F G H I J K L M N O P Q R S T U V W X Y Z




Discrezionalità



discrezionalità amministrativa: v. attività amministrativa.

discrezionalità tecnica: v. attività amministrativa.

discrezionalità in diritto tributario: l’Amministrazione finanziaria non ha discrezionalità quanto alla determinazione del tributo dovuto dai singoli contribuenti, trattandosi di una materia di competenza esclusiva del potere legislativo. Gli uffici finanziari pertanto possono soltanto procedere a verificare la sussistenza o meno del presupposto d’imposta ed al calcolo dell’imposta dovuta, non anche ad una ponderazione tra interesse fiscale ed interessi extradiscrezionalitàfiscali. Peraltro in numerose valutazioni che l’Amministrazione finanziaria è chiamata ad effettuare si può riscontrare un alto grado di opinabilità, la quale però non deve essere confusa con la discrezionalità: i giudizi opinabili non possono infatti venire risolti mediante scelte politiche, di opportunità , bensì secondo ragionamenti probabilistici. Tale distinzione tra opinabilità e discrezionalità è importante: il giudizio discrezionale presenta un nucleo di insindacabilità assai più forte rispetto a quello di opinabilità , che è controvertibile sul piano della correttezza del ragionamento e del calcolo probabilistico (per ulteriori aspetti vedi presunzioni). D’altro lato forme di discrezionalità nell’azione degli uffici finanziari sono ravvisabili nell’ambito dell’applicazione del tributo: scelte di opportunità sono infatti presenti nella organizzazione degli uffici finanziari medesimi, nei rapporti con i contribuenti, nella sospensione della riscossione in pendenza di ricorso, nell’esercizio dei poteri istruttori, nella fissazione del domicilio fiscale, nel concordato tributario. Si tratta evidentemente di valutazioni costi/benefici (tipiche del giudizio discrezionale) volte ad assicurare la massimizzazione dell’efficienza dell’Amministrazione finanziaria che vengono demandate dall’ordinamento a quest’ultima.


Discredito      |      Discriminazione


.