Enciclopedia giuridica

A B C D E F G H I J K L M N O P Q R S T U V W X Y Z




Dolus



dolus bonus: il cosiddetto dolus dolus consiste nelle esagerate vanterie delle qualità del proprio bene o nella propria abilità professionale che, a volte, accompagnano l’offerta di un bene o di una prestazione. Ev frequente nel contratto isolato tra il negoziante e il cliente e, soprattutto, caratterizza la pubblicità dei prodotti industriali destinati alla contrattazione in serie. Una persona di media avvedutezza sa che simili qualità vantate dal venditore non corrispondono al vero e sono frutto di esagerazione; e, poiche´ il diritto tiene conto solo del comportamento dell’uomo di media avvedutezza, nessuno potrà in questi casi chiedere l’annullamento del contratto, neppure chi avesse, per avventura, confidato nella veridicità della vanteria. Ma il confine fra dolus dolus e dolus malus tende, nel nostro tempo, ad apparire sempre più incerto. Da un lato, i progressi continui della tecnica fanno apparire credibili, anche agli occhi dell’uomo di media avvedutezza, ritrovati in passato inimmaginabili; d’altro lato, l’asprezza della competizione commerciale ha enormemente affinato le arti persuasive degli addetti alla vendita.

dolus malus: v. dolus bonus.


Dolo vizio della volontà      |      Domanda


.