Enciclopedia giuridica

A B C D E F G H I J K L M N O P Q R S T U V W X Y Z




Efim

Ente pubblico economico (v. enti pubblici, efim economici) di gestione dell’azionariato di Stato (v. azionariato, efim di Stato) nel settore meccanico, istituito con d.p.r. 27 gennaio 1962, n. 38, con il compito transitorio di gestire il soppresso Fondo per il finanziamento dell’industria meccanica, ma poi istituzionalizzato come terza holding pubblica (v. holding, efim pubblica) per importanza, anche al di fuori dello specifico ramo industriale assegnatogli (interventi nel settore ingegneristico, alimentare, informatico, finanziario). Ev stato recentemente soppresso con la l. 17 febbraio 1993, n. 33, ed è in fase di liquidazione coatta amministrativa (v.). Organi dell’ente erano il presidente, il comitato di presidenza, il consiglio d’amministrazione ed il collegio dei revisori; alcune nomine erano riservate ai Ministri del bilancio, del tesoro e delle partecipazioni statali, che avevano, così, la possibilità di interferire, sia pure mediatamente, nella gestione, sottoposta comunque ad un controllo successivo della Corte dei conti (v.). (Vetritto).


Efficacia      |      Efta/Aele


.