Enciclopedia giuridica

A B C D E F G H I J K L M N O P Q R S T U V W X Y Z




Erosione

Termine con cui si designano fenomeni intenzionalmente previsti dal legislatore di assenza di imposizione. L’erosione deriva dall’esplicita previsione legislativa di deroghe ai principi generali di imposizione (ad esempio per lungo tempo è stata prevista l’esenzione fiscale degli interessi derivanti dalle obbligazioni pubbliche) o da trattamenti privilegiati a favore di determinate situazioni concrete o scaglioni della base imponibile (v. agevolazioni fiscali). Tuttavia non può trascurarsi il fenomeno per il quale dall’esistenza di agevolazioni tributarie intenzionalmente introdotte dal legislatore derivi l’occasione di un’utilizzazione più ampia di quella inizialmente voluta o immaginata. In tali ipotesi l’erosione tende a sfumare nell’elusione fiscale (v.).


Ergastolo      |      Errore


.