Enciclopedia giuridica

A B C D E F G H I J K L M N O P Q R S T U V W X Y Z




Esaurimento



esaurimento dei ricorsi interni: esperimento di tutte le procedure giurisdizionali, utili ed efficaci, offerte dall’ordinamento dello Stato territoriale da parte di uno straniero per la riforma di un provvedimento giudiziario o amministrativo che ha leso la sua sfera giuridica. Divenuta definitiva la violazione, nasce in capo allo Stato territoriale la situazione di responsabilità internazionale per violazione dell’obbligo di protezione dello straniero. Costituisce, quindi, il presupposto perche´ lo Stato nazionale dello straniero leso possa agire, sul piano dell’ordinamento internazionale, in protezione diplomatica. Secondo l’art. 22 del progetto di articoli sulla responsabilità degli Stati della Commissione del diritto internazionale: quando un comportamento di uno Stato ha creato una situazione non conforme al risultato ad esso richiesto da un obbligo internazionale relativo al trattamento da riservare a dei privati stranieri, persone fisiche o giuridiche, ma emerge dall’obbligo che questo risultato o un risultato equivalente può nondimeno essere conseguito da un comportamento ulteriore dello Stato, si ha violazione dell’obbligo soltanto se i privati interessati hanno esaurito i ricorsi interni efficaci che loro sono disponibili, senza ottenere il trattamento previsto dall’obbligo o, nel caso in cui questo non era possibile, un trattamento equivalente.

esaurimento del brevetto per invenzioni: v. brevetto per invenzioni, esaurimento del esaurimento.

esaurimento del marchio: v. marchio, esaurimento del esaurimento.


Esattore      |      Esclusione


.