Enciclopedia giuridica

A B C D E F G H I J K L M N O P Q R S T U V W X Y Z




Espulsione



espulsione da una organizzazione internazionale: causa di perdita della qualità di membro prevista in apposita clausola dell’atto istitutivo della organizzazione internazionale. Le clausole che la regolano non si ispirano ad un unico sistema. In alcuni statuti è denominata ritiro obbligatorio. Consegue in genere ad una violazione grave e persistente degli obblighi statutari. In genere, spetta all’Assemblea dell’ente dichiarare l’espulsione a seguito di inadempimento dell’invito rivolto allo Stato di conformarsi agli obblighi a lui incombenti in quanto membro dell’ente.

espulsione dello straniero: ordine impartito ad uno straniero di uscire dal territorio dello Stato immediatamente o allo scadere del termine comminato, senza farvi più ritorno. Il limite alla libertà riconosciuta agli Stati dal diritto internazionale generale di espellere gli stranieri è costituito dal rispetto della dignità dello straniero, con riferimento alle modalità di espulsione. V. anche ammissione dello straniero.

espulsione dello straniero nel diritto penale: si tratta di una misura di sicurezza personale non detentiva (v. misure, espulsione di sicurezza) che in base a quanto disposto nell’art. 235 c.p. è ordinata quando lo straniero è condannato alla reclusione per un tempo non inferiore ai dieci anni nonche´ nei casi espressamente previsti dalla legge (in genere, in caso di condanna a pena detentiva per un delitto contro la personalità dello Stato: art. 312 c.p.), se accertato pericoloso. Tra gli stranieri, secondo l’opinione dominante, non si ritengono compresi gli apolidi residenti nello Stato, coloro che godono delle garanzie dei cittadini italiani e lo straniero che gode del diritto d’asilo. La misura viene eseguita dopo che la pena detentiva è stata scontata o è altrimenti estinta, con accompagnamento della persona alla frontiera. Lo straniero che trasgredisce l’ordine di espulsione, è punito con le sanzioni stabilite dalle leggi di pubblica sicurezza per il caso di contravvenzioni all’ordine di espulsione emanato dall’autorità amministrativa (art. 150 ss. t.u. leggi p.s.).


Espropriazione per pubblica utilità      |      Estimatoria


.