Enciclopedia giuridica

A B C D E F G H I J K L M N O P Q R S T U V W X Y Z




Foro

Ev il termine utilizzato per designare il giudice competente per territorio o, più precisamente la sede del suo ufficio.

foro degli enti privi di personalità giuridica: si considera competente il giudice del luogo ove essi svolgono la loro attività in modo continuativo.

foro delle persone fisiche: è il giudice del luogo in cui il convenuto ha la residenza o il domicilio o, se questi sono sconosciuti, la dimora. Qualora il convenuto non abbia ne´ residenza ne´ domicilio ne´ dimora nello Stato o la dimora sia sconosciuta, competente è il giudice del luogo in cui risiede l’attore.

foro delle persone giuridiche: salvo diverse disposizioni di legge è competente il giudice del luogo dove esse hanno la sede o uno stabilimento e un rappresentante autorizzato a stare in giudizio.

foro generale: è il giudice davanti al quale il convenuto può essere chiamato a rispondere in ogni causa che non sia espressamente deferita ad altro foro.

foro speciale: è il giudice davanti al quale il convenuto ha chiamato a rispondere solo in determinate cause attribuite a detto foro secondo criteri oggettivi.


Formulari      |      Forward foreign exchange


.