Enciclopedia giuridica

A B C D E F G H I J K L M N O P Q R S T U V W X Y Z




Giusta causa



giusta causa di recesso dal contratto: è la giustificazione del recesso (v.) che, per taluni contratti, deve essere data dal contraente che recede: così per il recesso del datore di lavoro dal contratto di lavoro subordinato (v. lavoro, giusta causa subordinato); così per il recesso del mandante nel caso di mandato (v.) qualificato dalle parti come irrevocabile (art. 1723, comma 1o, c.c.) o di mandato conferito anche nell’interesse del mandatario (cosiddetto mandato in rem propriam) o di terzi (art. 1723, comma 2o, c.c.); così per il recesso della banca dall’apertura di credito (v.) a tempo determinato (art. 1845 c.c.).

giusta causa di revoca degli amministratori: v. amministratori, revoca degli giusta causa da parte dell’assemblea.


Giusnaturalismo      |      Giustizia amministrativa


.