Enciclopedia giuridica

A B C D E F G H I J K L M N O P Q R S T U V W X Y Z




Individui



crimini internazionali degli individui: v. crimini internazionali.

inefficacia dei trattati nei confronti degli individui: v. accordo internazionale, individui a favore di terzi.

individui nel diritto internazionale: non sono soggetti dell’ordinamento internazionale e, quindi, non sono destinatari delle sue norme, in quanto la Comunità internazionale è una società di Stati, enti portatori di potere politicoindividuimilitare ai quali sono sottoposti gli individui, suddivisi per appartenenza politica. All’epoca attuale, tuttavia, gli individui hanno assunto una particolare rilevanza internazionale grazie al movimento convenzionale sviluppatosi, in particolare dopo la II Guerra mondiale, a protezione dei diritti dell’uomo e delle libertà fondamentali, che ha portato al sorgere di numerose situazioni giuridiche internazionali che li tutelano e di cui sono beneficiari. Di queste situazioni giuridiche, continuano tuttavia ad essere titolare gli Stati sul piano internazionale, mentre l’individuo si vede riconoscere dei veri e propri diritti soltanto nell’ambito degli ordinamenti interni di quegli Stati che si sono conformati agli obblighi internazionali assunti. Le grandi convenzioni internazionali sui diritti dell’uomo, caratterizzate da norme erga omnes stanno stimolando la formazione di norme consuetudinarie similari di natura cogente, le quali indirizzandosi sempre soltanto agli Stati, stanno erodendo la sfera di dominio riservato di essi, imponendo un determinato standard di trattamento anche rispetto agli individui sudditi. V. anche comunità, individui internazionale; crimini internazionali; diritti, individui dell’uomo; personalità giuridica, individui internazionale.

rapporto tra Stato e individui: v. dominio riservato.

responsabilità internazionale per atti di individui: v. illecito, individui internazionale; responsabilità internazionale.


Individuazione      |      Indulto


.