Enciclopedia giuridica

A B C D E F G H I J K L M N O P Q R S T U V W X Y Z




Iscrizione della causa a ruolo

Ev l’atto con il quale il cancelliere inserisce la causa nel ruolo generale, ossia nel registro tenuto presso ogni ufficio giudiziario, indicandone i suoi elementi essenziali di identificazione, nome delle parti ed indicazione dell’oggetto della causa, in ordine cronologico, e seguendo una numerazione progressiva che attribuisce alla causa un numero di ruolo

nota di iscrizione della causa a ruolo: è l’atto con cui si chiede l’iscrizione della causa a ruolo. A differenza della iscrizione a ruolo che è atto del cancelliere, la iscrizione della causa a ruolo iscrizione della causa a ruolo è atto della parte. I requisiti essenziali della nota, indicati nell’art. 71 disp. att. c.p.c., sono l’indicazione delle parti, del procuratore che si costituisce, dell’oggetto della domanda, della data di notificazione della citazione e dell’udienza fissata per la prima comparizione delle parti. La iscrizione della causa a ruolo iscrizione della causa a ruolo deve essere presentata in cancelleria dall’attore al momento della costituzione in giudizio, o comunque dalla parte che si costituisce per prima in giudizio. La iscrizione della causa a ruolo iscrizione della causa a ruolo resta fuori dal fascicolo di parte e viene inserita nel c.d. fascicolo d’ufficio.


Iscrizione      |      Isi


.