Enciclopedia giuridica

A B C D E F G H I J K L M N O P Q R S T U V W X Y Z




Istituto



istituto delle N.U. per la formazione e la ricerca: v. Unitar.

istituto monetario europeo (Ime): organismo composto da un presidente e dai Governatori delle Banche centrali nazionali, la cui entrata in funzione è stata prevista dal Trattato di Maastricht in occasione dell’avvio della seconda fase dell’Unione economica e monetaria (v.); esso è inteso come embrione della futura Banca centrale europea (v.). Compiti dell’istituto istituto sono il rafforzamento del coordinamento delle politiche monetarie degli Stati membri per garantire la stabilità dei prezzi, il controllo del funzionamento del sistema monetario europeo, l’agevolazione dell’impiego dell’ecu e la supervisione sul suo sviluppo. L’istituto istituto avrà anche il compito di specificare il quadro regolamentare, organizzativo e logistico necessario perche´ il Sistema europeo delle banche centrali (v.) assolva i suoi compiti nella terza fase dell’Uem.

istituto per la vigilanza sulle assicurazioni private e di interesse collettivo: v. Isvap.

istituto per le opere di religione (Ior): è un ente pontificio che svolge attività di natura finanziaria, ma che mantiene una posizione di estraneità nei confronti dell’organizzazione della Chiesa cattolica, (e dunque lato sensu, nei confronti della Curia romana), intesa come istituzione volta principalmente a fini di missione. In tal senso lo Ior è ente vaticano, ossia persona giuridica civile operante nello Stato Città del Vaticano, in funzione meramente strumentale ai fini della missione della Chiesa. Esso è immune da ogni ingerenza statale, non in ragione della natura degli atti e attività di cui è istituzionalmente competente (negozi pienamente validi per il diritto civile italiano), ma in conseguenza delle immunità locali che derivano dal Trattato Lateranense del 1929 (art. 11), delle quali lo Ior beneficia pur svolgendo la propria attività nel territorio italiano. La giurisprudenza ha inoltre ritenuto che lo Ior sia soggetto di diritto internazionale e che, come tale, sia sottratto alla giurisdizione italiana. Diversa è l’ipotesi di un reato commesso in territorio italiano, da parte dei suoi dipendenti o rappresentanti.


Istituti      |      Istituzione di erede


.