Enciclopedia giuridica

A B C D E F G H I J K L M N O P Q R S T U V W X Y Z




Lotto e lotterie

Il gioco del lotto rappresenta una forma di monopolio fiscale, nell’ambito del quale è alterata la parità teorica del gioco assegnando al privato un numero di probabilità inferiore a quello ordinario: in questo modo lo Stato partecipa al gioco in condizioni di privilegio e realizza una entrata coattiva. La dottrina si è espressa positivamente sulla natura tributaria di questa entrata, nonche´ sulla assimilabilità alla imposta, ritenendo che il presupposto consista nel contratto di gioco; la capacità contributiva colpita sarebbe quella risultante dalla vincita. Le lotterie nazionali, i concorsi e le operazioni a premio, i concorsi pronostici rappresentano manifestazioni di capacità contributiva assoggettate a tributo di volta in volta, mediante tasse di lotteria, tasse di licenza, o imposte prelevate direttamente a carico degli organizzatori del gioco con il metodo del totalizzatore. V. concorsi e operazioni a premio, concorsi pronostici e giochi d’abilità , premi e vincite.


Lotterie e tombole      |      Luci e vedute


.