Enciclopedia giuridica

A B C D E F G H I J K L M N O P Q R S T U V W X Y Z




Moneta

Il danaro è esso stesso un bene, e in particolare un bene mobile: è un bene il cui valore, per unità di moneta, è determinato autoritativamente dallo Stato e che assolve la funzione di mezzo di scambio, serve cioè per acquistare altri beni o per procurarsi le altrui prestazioni. Con riguardo al mercato internazionale la moneta si definisce anche, nel linguaggio giuridico e in quello economico, come valuta, e si parla di moneta o di valuta nazionale con riferimento alla lira, di moneta o di valuta estera con riferimento alla moneta di altri paesi (il franco, il marco, il dollaro, la sterlina ecc.). In questo ambito il valore di ciascuna moneta nazionale è però fluttuante e determinato dal mercato. V. anche banca, moneta centrale; obbligazioni, moneta pecuniarie; valuta.

moneta unica: v. unità di conto europea; politica economica e monetaria; sistema monetario europeo; unione economica e monetaria.


Molestie      |      Monete


.