Enciclopedia giuridica

A B C D E F G H I J K L M N O P Q R S T U V W X Y Z




Monopoli



monopoli nel diritto comunitario: sulla disciplina comunitaria dei monopoli vanno considerati in primo luogo gli artt. 90, n. 2 e 37 Trattato Cee. In base all’art. 90, le imprese incaricate della gestione di servizi d’interesse economico generale o aventi carattere di monopolio fiscale sono sottoposte alle norme contenute nel Trattato stesso, ed in particolare alle regole di concorrenza, nei limiti in cui l’applicazione di tali norme non osti all’adempimento, in linea di diritto e di fatto, della specifica missione loro affidata. Lo sviluppo degli scambi non deve essere compromesso in misura contraria agli interessi della Comunità . Secondo quanto previsto dall’art. 37, invece, gli Stati membri procedono ad un progressivo riordinamento dei monopoli nazionali che presentano un carattere commerciale, in modo che venga esclusa, alla fine del periodo transitorio, qualsiasi discriminazione fra i cittadini degli Stati membri e per quanto riguarda le condizioni relative all’approvvigionamento ed agli sbocchi. Nella sentenza 30 aprile 1974, la Corte di giustizia, occupandosi del monopolio, allora esistente in Italia, in materia di televisione e di pubblicità commerciale televisiva, ha precisato che l’art. 37 non si applica ai monopoli relativi alla prestazione di servizi, ma esclusivamente a quelli sugli scambi di merci. Per quanto riguarda i monopoli fiscali, anch’essi devono essere riordinati in maniera da far sparire le discriminazioni per quanto riguarda l’approvvigionamento e gli sbocchi; fruiscono, tuttavia, della sanatoria di cui all’art. 90, n. 2, Trattato Cee, sottraendosi anche alle regole di concorrenza se queste impediscono il raggiungimento della missione loro affidata. La concezione riduttiva del divieto dei monopoli dominante anni fa, che finiva con il riconoscere il diritto illimitato degli Stati membri di monopolizzare interi settori dell’economia purche´ soltanto fosse rispettato il divieto, espresso nell’art. 37, dei monopoli a carattere commerciale per l’importazione e l’esportazione di prodotti, appare modificata nella più recente giurisprudenza della Corte di giustizia, orientata a valutare queste situazioni alla luce anche di altre norme del Trattato (artt. 30, 52 e 59).


Monete      |      Monopoli fiscali


.