Enciclopedia giuridica

A B C D E F G H I J K L M N O P Q R S T U V W X Y Z




Perquisizione

Mezzo di ricerca della prova, disposto qualora vi sia fondato motivo di ritenere che taluno occulti sulla persona il corpo del reato (v.) o cose pertinenti al reato (perquisizione personale); o che tali cose si trovino in un determinato luogo ovvero che in esso possa eseguirsi l’arresto dell’imputato (perquisizione locale) (art. 247 c.p.p.). La perquisizione è disposta con decreto motivato dall’Autorità giudiziaria, e quindi anche dal p.m., nella fase delle indagini preliminari (v.). Nel caso di flagranza (v.) o di evasione (v.) la perquisizione è effettuata dalla polizia giudiziaria (v.) allo scopo di ricercare cose o tracce pertinenti al reato che possono essere cancellate o disperse, ovvero la persona sottoposta alle indagini (art. 352 c.p.p.). La perquisizione deve essere eseguita nel rispetto della dignità della persona. All’atto della perquisizione l’interessato può farsi assistere da un difensore. Le cose rinvenute a seguito della perquisizione sono sottoposte a sequestro (art. 252 c.p.p.). La perquisizione può essere disposta anche presso il domicilio professionale dei difensori (art. 103 c.p.p.), soltanto nel caso in cui gli stessi siano imputati, ovvero per rilevare tracce o altri effetti materiali del reato o per ricercare cose o persone specifiche. Tali restrizioni sono volte a tutelare le garanzie di libertà del difensore. soggetti che ne abbiano la rappresentanza (artt. 196 – 197 c.p.). Ev obbligazione di natura esclusivamente civilistica, che sorge per il solo fatto della relazione tra l’obbligato e l’autore del reato. Tale obbligazione viene meno allorche´ l’obbligato sia chiamato a rispondere penalmente del fatto del dipendente.

perquisizione da nominare: v. contratto, perquisizione per persona da nominare. Coliva).

perquisizione incerta: v. disposizione, perquisizione a favore di persona incerta.

perquisizione interposta: v. interposizione, perquisizione fittizia di persona; interposizione, perquisizione reale di persona.

perquisizione offesa dal reato: soggetto passivo del reato (v. querela; reato) titolare del bene giuridico tutelato dalla norma incriminatrice (art. 90 c.p.p.), leso dal l’informazione di garanzia (v.) (art. 369 c.p.p.) al compimento del primo atto cui ha diritto di assistere il difensore. Può essere interrogata dal p.m. (v.), o dalla polizia giudiziaria (v.) su delega del p.m. (art. 370 c.p.p.); può presentarsi al p.m. per rendere dichiarazioni spontanee (art. 374 c.p.p.) (v. indagini preliminari). Ha diritto di chiedere che venga disposto incidente probatorio (v.) e di parteciparvi. Con l’esercizio (eventuale) dell’azione


Perpetuatio      |      Persona giuridica


.