Enciclopedia giuridica

A B C D E F G H I J K L M N O P Q R S T U V W X Y Z




Protettorato

Assunzione e gestione diretta delle relazioni internazionali di uno Stato detto protetto da parte di un altro Stato detto protettore. Si distinguono protettorati internazionali e protettorati coloniali. I protettorati internazionali si distinguono in: individuali e collettivi. Di protettorato internazionale si è parlato anche con riferimento a territori controllati da enti internazionali o ai mandati internazionali della Società delle Nazioni. Il rapporto di protettorato si risolve in un rapporto pattizio tra due Stati, dei quali l’uno, quello protetto, limita la propria libertà internazionale in cambio di un’adeguata garanzia. Infatti, lo Stato protetto resta uno Stato sovrano in quanto il rapporto di protettorato si risolve in una serie di diritti e di obblighi, questi ultimi che non limitano la sovranità bensì unicamente la libertà dello Stato protetto. Allorquando tuttavia, l’ingerenza negli affari interni ed internazionali dello Stato protetto porti ad una radicale trasformazione della struttura costituzionale interna di esso, riducendo quest’ultimo ad una dipendenza del protettore, il primo perde la propria soggettività internazionale e la responsabilità degli atti compiuti dagli organi locali dello Stato protetto incombe direttamente sul secondo.


Protesto      |      Protezionismo


.