Enciclopedia giuridica

A B C D E F G H I J K L M N O P Q R S T U V W X Y Z




Redditi agrari

Sono costituiti dalla parte del reddito medio ordinario imputabile al capitale di esercizio ed al lavoro di organizzazione, impiegati nei limiti della potenzialità del terreno, nell’esercizio di attività agricole su di esso. Si tratta dunque di redditi che, a differenza dei redditi dominicali (v.), non sono qualificabili soltanto come redditi da cespite, ma anche come redditi da attività . Per la determinazione dei redditi agrari v. redditi fondiari. Una particolarità nella determinazione del redditi agrari riguarda l’ipotesi di perdite dovute a mancata coltivazione o ad eventi naturali, in cui è ammesso un abbattimento del redditi agrari imponibile in misure predeterminate.


Redazione      |      Redditi di capitale


.