Enciclopedia giuridica

A B C D E F G H I J K L M N O P Q R S T U V W X Y Z




Ristorni

Sono le somme di danaro versate dalla società cooperativa (v.) ai soci e corrispondono alla differenza tra i corrispettivi dei beni o servizi praticati ai soci e i costi effettivi dei beni e dei servizi stessi oppure, se si tratta di cooperative di lavoro, della differenza tra ricavi netti e salari pagati. La società cooperativa, infatti, può erogare ai soci beni e servizi a prezzo di costo, più basso di quello di mercato, oppure pari al prezzo di mercato, restituendo l’eccedenza ai soci in un secondo tempo. A differenza degli utili, che rappresentano una remunerazione del capitale sociale (v.), i ristorni sono il rimborso ai soci del maggior prezzo pagato rispetto al costo: pertanto, essi sono proporzionali alla quantità dei contratti stipulati dal socio con la società o, nelle cooperative di lavoro, alla quantità di ore di lavoro e non, invece, al capitale sociale posseduto da ciascun socio.


Rissa      |      Ritenuta


.