Enciclopedia giuridica

A B C D E F G H I J K L M N O P Q R S T U V W X Y Z




Secit

Il Servizio centrale degli ispettori tributari, istituito dall’art. 9 della l. 24 ottobre 1980, n. 146, è un organo centrale alle dirette dipendenze del Ministro delle finanze. I suoi compiti sono di controllo dell’attività degli uffici e delle verifiche della Guardia di finanza ed a tal fine può , in via straordinaria, eseguire verifiche e controlli o intervenire nelle verifiche in corso. Sempre in via straordinaria provvede alle verifiche ed ai controlli relativi a contribuenti nei confronti dei quali si nutre il fondato sospetto di un’evasione di grandi proporzioni. Comunica agli uffici delle imposte competenti le notizie, le informazioni e i dati acquisiti, oltre ai risultati delle verifiche eseguite per proprio conto. Quale organo consultivo formula proposte al Ministro delle finanze per la predisposizione e l’attuazione dei programmi annuali di accertamento.


Secessione      |      Sede


.