Enciclopedia giuridica

A B C D E F G H I J K L M N O P Q R S T U V W X Y Z




Terminal operator

Operatori portuali ai quali è demandata la gestione di aree portuali adeguatamente attrezzate per accogliere e stoccare i contenitori e le merci pallettizzate durante il tempo necessario al loro smistamento, imbarco e rispedizione. L’esercizio di detta attività è subordinato al rilascio di apposita autorizzazione da parte dell’ente portuale e, laddove non costituito, dal capo del compartimento marittimo ai sensi dell’art. 3 del c.d. decreto Tesini del 19 ottobre 1992, n. 246, a tutt’oggi più volte reiterato ma non ancora convertito in legge. La disciplina della responsabilità del terminal operator è stata recentemente oggetto della Convenzione di Vienna del 9 aprile 1991, non ancora ratificata dall’Italia.


Tentativo      |      Termine


.