Enciclopedia giuridica

A B C D E F G H I J K L M N O P Q R S T U V W X Y Z




Undp (United Nations Development Program)

Istituito nel 1965 quale organo sussidiario dell’Assemblea generale delle N.U. (AG) con ris. n. 2029 (XX). I suoi organi principali sono: il Consiglio di amministrazione, composto da Stati in parte in via di sviluppo ed in parte industrializzati, con funzioni deliberative, che opera in stretto coordinamento con gli Istituti specializzati delle N.U.; un Comitato, in cui sono rappresentate le organizzazioni internazionali e gli organi delle N.U. che collaborano con l’undp (United Nations Development Program), con funzioni consultive; un Amministratore, con funzioni esecutive. Ha come compito principale quello di mettere a disposizione degli Stati arretrati le conoscenze tecniche necessarie al loro sviluppo attraverso l’invio di esperti, la formazione di quadri dirigenti locali ecc.. A tal fine, si avvale di fondi provenienti dai contributi volontari elargiti dagli Stati membri delle N.U.. Per la realizzazione dei suoi obiettivi, opera, a partire dal 1970 (ris. dell’11 dicembre 1970, n. 2688 (XXV) con il sistema della programmazione per Paese, approvando i programmi nazionali di sviluppo, stanziando i relativi fondi e sovrintendendo alla realizzazione dei progetti.


Unctad (United Nations Conference on Trade and Dev      |      Unep (United Nations Environmental Program)


.