Enciclopedia giuridica

A B C D E F G H I J K L M N O P Q R S T U V W X Y Z




Vicinato



rapporti di vicinato: v. distanze legali.

rapporti di vicinato fra Stati: relazioni reciprocamente intrattenute tra Stati limitrofi al fine di soddisfare esigenze comuni. Sono regolati essenzialmente dal principio di diritto internazionale generale. che impone agli Stati di non esplicare sul proprio territorio attività capaci di ripercuotersi dannosamente sul territorio altrui. Il problema si pone in relazione alle esplosioni nucleari nonche´ alle immissioni di fumi e sostanze tossiche dovute ad attività industriali in prossimità dei confini. Inoltre problemi possono sorgere in relazione all’inquinamento derivante da attività ultrapericolose e capaci di produrre danni anche a notevole distanza come le attività delle centrali atomiche, gli esperimenti nucleari ecc. Sono anche disciplinati da accordi internazionale, quali: accordi di frontiera che investono le sole zone di confine, per facilitare reciprocamente il passaggio degli abitanti sul territorio dei due Stati; accordi politici che impongono obblighi reciproci di non aggressione e accordi generali. Esempi di accordi del genere sono quelli tra Italia e la Repubblica di San Marino, tra Italia e Austria; tra Italia e Svizzera; quello tra Francia e Principato di Monaco.


Viaggio      |      Vienna


.